Cristina Vernizzi

Nata a Neviano degli Arduini (Parma), si è laureata all’Università Statale di Milano in Storia del Risorgimento con Franco Della Peruta; in seguito ha conseguito presso l’Archivio di Stato di Milano il diploma di Paleografia e Diplomatica e ha  frequentato il corso di perfezionamento in Discipline Storiche e Geografiche presso l’Università di Torino, città in cui risiede.
Assistente all’Università di Torino e collaboratrice di Alessandro Galante Garrone, docente di Storia e Filosofia al Liceo Classico, ha ricoperto la carica di Direttore e Conservatore del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino dal 1970 al 1998 e ha fondato la Collana delle Pubblicazioni del Museo del Risorgimento di Torino, con oltre trenta titoli.
Dal 1997 collabora con la Città di Marsala sia al Centro Internazionale Studi Risorgimentali Garibaldini che al Museo Risorgimentale Garibaldino; dal 2000 è Presidente dell’Associazione Mazziniana Italiana (Torino – Piemonte) e fa parte del direttivo nazionale; dal 2006 è Presidente del Comitato per la Valorizzazione della Cultura della Repubblica Italiana della Prefettura di Novara e dal 2014  membro del Comitato Tecnico-organizzativo della città di Novara per la ricorrenza del centenario della Prima Guerra Mondiale.
Iscritta all’Ordine dei Giornalisti del Piemonte, dirige la Rivista “Studi Garibaldini”, organo del Centro Internazionale Studi Risorgimentali. È autrice di oltre un centinaio di  saggi e pubblicazioni sulla storia italiana ed europea nei secoli XVIII- XIX e prima metà del XX°.