07 marzo 2020 – Maria Teresa Carpegna

Interessante iniziativa rivolta a aspiranti autori della Val Sangone e non solo…

 

21 febbraio 2020 – Claudia Murabito

A Orbassano, per la rassegna “Autori in biblioteca”, Claudia Murabito presenta il suo libro.

20 febbraio 2020 – Caterina Catalano

Nella sede dell’Università della Terza Età di Collegno, con la partecipazione di Francesca Zuccarello, accompagnati da note musicali e letture di brani del libro…

 

20 febbraio 2020 – Claudia Murabito

Bella recensione di Angelo Mistrangelo su “100 Torri” , quotidiano on line di Chieri, Chierese, Torino città metropolitana, Asti e Astigiano

 

 

LIBRI – VERSI INQUIETI DI CLAUDIA MURABITO

Nel segno della poesia si apre il 2020, con il libro «Tracce d’essenza», versi inquieti di Claudia Murabito, pubblicato da Impremix Edizioni Visual Grafika (2019). Una raccolta che comunica il senso della ricerca e del linguaggio della scrittrice torinese, di una scrittura che unisce visione e parola evocativa, emozioni e ricordi. Emozioni che l’autrice «riesce a farci assaporare – scrive Daniele Melano nella prefazione – con le sue poesie piene di richiami e di momenti attuali che ancor più ci ricordano che la poesia, quando è bella, non ha tempo». E il tempo riconsegna alla memoria ore, luoghi, stagioni che sembrano ormai lontane, ma che riemergono nei versi: «Avevamo mari, sogni/ non speranze,/ percepivamo onde/ che non potevamo toccare/ giganti di uragani,/ che non riuscivamo a solcare./ Tutto qui era il nostro mondo/ in questo vortice d’idee/ che non capivano i confini». Insegnante di Poesia Contemporanea presso l’Università della Terza Età di Rivoli, finalista in diversi concorsi di poesia, interprete di un universo di sensazioni che si ramificano come l’albero di Elena Bovio sulla copertina del libro, Claudia Murabito consegna a questi nostri giorni il fascino incontaminato della luce all’alba, delle quotidiane riflessioni, del «Pensiero che verbo diventa/ e pronuncia parole di esistenza». Sentimenti e solitudine, immagini di gabbiani e ricami di silenzi, esprimono il percorso interiore della poetessa in attesa di un gesto liberatorio: «Aspetto un tuo gesto,/ sicuro, felice, libero./ Aspetto così senza aspettarmi nulla,/ fingendo, sapendo, amando».

Angelo Mistrangelo 

07 febbraio 2020 – Giuseppe Grassi

Proseguono le presentazioni del libro del “Partigiano C.”. Dopo l’incontro all’ITCG Galileo Galilei di Avigliana, incontro pubblico organizzato dall’ANPI di Caselle nella sala giunta del Comune

25 gennaio 2020 – Claudia Murabito -Patrizia Grandis

Le libraie di via Mensa, a Venaria, organizzano una giornata all’insegna della cultura e della lettura. Alle ore 16 si parla di poesia….

18 dicembre 2019 Luca Martinengo

In un gradevole contesto, non nuovo a eventi culturali, una piacevole serata

16 dicembre 2019 – Bruno Pittatore

Nelle sale del Polo del 900, organizzato dalle Fondazioni partner Istituto Gramsci e Vera Nocentini, l’attesa “prima” del libro autobiografico di Bruno Pittatore

17 dicembre 2019 – Mauro Laus

Iniziativa culturale e benefica. I proventi della vendita del libro saranno devoluti all’Associazione Waltzing Around Cambodia Onlus

04 dicembre 2019 – Caterina Catalano

Ampio servizio su Buongiorno Regione https://www.facebook.com/CercandoFabrizio/videos/448746392718381/ per la premiazione del concorso letterario”Caro Fabrizio ti racconto un sogno” e la presentazione del libro di Caterina Catalano